Spesi 36 milioni dalle aziende farmaceutiche per test clinici di nuovi prodotti in Slovacchia

Lo scorso anno le aziende farmaceutiche in Slovacchia, soprattutto quelle straniere, hanno speso 36 milioni di euro per sperimentazioni cliniche secondo una informazione diffusa dall’associazione dell’industria farmaceutica innovativa AIFP in occasione della Giornata internazionale degli studi clinici che cade il 20 maggio. Nel 2016 sono stati fatti 195 studi di farmaci da parte di 17 aziende del settore su 9.300 volontari per testare la sicurezza e l’efficacia dei medicinali e dei trattamenti. I test, ha detto l’associazione nel corso di una conferenza stampa che si è svolta ieri, sono svolti secondo severe norme internazionali e con il pieno consenso dei pazienti.

Lo sviluppo di nuovi farmaci, afferma l’associazione, è un processo lungo e paziente, che può durare anche 12-13 anni, e costare in media per ognuno di essi circa 2,6 miliardi di dollari. Il processo di test è la fase finale prima della messa a punto dei farmaci, che prende in genere un quadriennio per verificarne dosaggio, efficacia ed  effetti collaterali sulle persone.

(Red)


Foto pixabay CC0

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

gennaio: 2018
L M M G V S D
« Dic    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google