La tedesca KraussMaffei apre nuovo stabilimento a Martin

Il costruttore tedesco KraussMaffei ha inaugurato ieri a Martin, nella regione di Zilina, un nuovo impianto destinato alla produzione di componenti e parti per macchine, in particolare armadi elettrici (la cui produzione viene così raddoppiata) e all’assemblaggio delle presse della serie AX con forza di chiusura fino a 350 tonnellate.

Lo stabilimento si estende su un’area di 6.600 mq, occupa 120 addetti ed è dotato di moderni centri di lavoro a controllo numerico. L’investimento viene motivato dal CEO della società, Dietmar Straub, con la necessità di rafforzare la presenza sui mercati dell’est Europa, dove è prevista una forte crescita della domanda nei prossimi anni.

KraussMaffei è presente a Martin dal 2005. Grazie all’ampliamento della produzione in Slovacchia, lo stabilimento principale della società, a Monaco di Baviera, si concentrerà sulla costruzione di macchine e impianti per la trasformazione di materie plastiche. La società bavarese opera in tre segmenti di mercato – stampaggio ad iniezione, a reazione per poliuretani ed estrusione – con i marchi KraussMaffei, KraussMaffei Berstorff e Netstal (con sede in Svizzera).

(Fonte Polimerica)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google