Due vigili del fuoco muoiono a Presov nello schianto di un elicottero

Un elicottero Bell 429 si è schiantato al suolo in una base militare nei pressi della città di Presov con quattro membri di equipaggio. Due vigili del fuoco, di 48 e 43 anni, sono morti nell’incidente, mentre sono sopravvissuti un pilota e un operatore che sono ricoverati in ospedale, dove sono stati sottoposti a intervento chirurgico. Le due vittime erano membri del Corpo di soccorso e dei vigili del fuoco (HaZZ) ed erano ritenuti tra i migliori istruttori della compagnia.

L’incidente è accaduto nel corso di una giornata di addestramento, dove venivano svolte operazioni di routine con prove di evacuazione e salvataggio di persone da un potenziale pericolo. La caduta dell’aeromobile, sulle cui cause è stata aperta una indagine, ha avuto luogo prima delle 3 del pomeriggio, quando i soccorritori stavano svolgendo la manovra finale e stavano per ritornare alla base. Quando si è verificato il problema l’elicottero si trovava a un’altezza di un centinaio di metri.

Diversi sono stati gli incidenti di elicotteri di soccorso negli ultimi anni, che hanno lasciato vittime soccorritori. L’ultimo quello vicino a Banská Bystrica lo scorso settembre, che ha lasciato quattro vittime.

(Red)


Foto rahen z cc-by-nc

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

ARCHIVIO

pubblicità google