La Germania è il miglior posto in Europa per frequentare l’università

Una ricerca di Study.eu mette a confronto i sistemi universitari di 30 Paesi europei in base a costi, educazione e possibilità di carriera per gli studenti stranieri. L’Italia è nella top ten

Bruxelles – La Germania è la meta migliore, tra i Paesi europei, per gli universitari che decidono di studiare all’estero. A rilevarlo è la ricerca pubblicata da Study.eu che ha messo a confronto i sistemi universitari di 30 Stati europei in base a educazione, costi e possibilità di vita e di carriera per gli studenti. Con una quota di 83,2 punti, dove il massimo è 100, la Germania si aggiudica infatti il primo posto, seguita da Regno Unito (69,8 punti), Olanda (66,1), Francia (63,8) e Svezia (60,6). Buone notizie anche per l’Italia che si posiziona all’ottavo posto con 57,4 punti.

Lo studio compara le università degli Stati europei sulla base di specifici bisogni che gli studenti intenzionati a studiare all’estero solitamente ricercano: alta qualità degli insegnamenti, accessibilità e convenienza economica. In particolare, dal punto di vista dell’educazione, la Germania ha raggiunto un buon punteggio grazie all’alta qualità dell’offerta formativa, seguita da Regno Unito e Olanda. Anche la Russia ha ottenuto un ottimo risultato nel campo educativo, posizionandosi al quarto posto, subito dopo l’Olanda e prima del nono posto dell’Italia.

[…continua…]

Continua a leggere


Foto lyonora cc-by-nc

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.