Ministero Economia, varate 34 misure per tagliare la burocrazia alle imprese

Il Ministro dell’Economia Peter Ziga (Smer-SD) ha presentato ieri un pacchetto di 34 misure per ridurre il carico burocratico agli imprenditori e semplificarne la vita. Le misure sono suddivise in cinque gruppie riguardano i servizi di amministrazione pubblica, l’aumento della competitività, l’assunzione di dipendenti, le tasse e il sostegno alle imprese. Il piano, ha detto Ziga, è il risultato di un ampio consenso tra le autorità centrali dell’amministrazione statale, le istituzioni e i rappresentanti del settore imprenditoriale.

Il quotidiano Hospodarske Noviny ha indicato che tra le cose in programma sarà aperto un sito web che mostrerà tutte le informazioni necessarie per chi inizia una attività imprenditoriale; sarà fiscalmente deducibile dalle imposte sul reddito il 200% delle spese per ricerca e sviluppo (attualmente la soglie è al 125%); i servizi sanitari professionali non saranno obbligatori per gli impiegati d’ufficio; lo Stato fornirà notifiche sui cambiamenti di proprietà immobiliari; più facilità nell’ottenere permessi di costruzione; le targhe delle autovetture saranno permanenti anche se vendute ad un altro distretto; la rendicontazione dei rifiuti sarà resa più semplice, e tanto altro.

Le misure, che saranno presentate presto all’esame interdipartimentale prima di essere sottoposte al consiglio dei ministri, dovrebbero consentire alle imprese di  risparmiare 44 milioni di euro all’anno. Ziga ha anche annunciato di essere già al lavoro per la preparazione di un secondo pacchetto di misure per le imprese che sarà pronto all’inizio del 2018, mentre un terzo arriverà entro la fine dell’anno prossimo.

(Red)


Foto pixabay CC0

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

ARCHIVIO

pubblicità google