I più prescritti in Slovacchia sono i farmaci per le malattie cardiache e del sistema nervoso

L’anno scorso sono state vendute in Slovacchia 83,2 milioni di confezioni di medicinali soggette a prescrizione, che sono totalmente o in parte coperte da assicurazione sanitaria, secondo le informazioni diffuse l’altro ieri dal Centro nazionale di informazione sanitaria. Per i farmaci in questione le casse malati (sono tre gli assicuratori sanitari in Slovacchia, la statale VsZP e le private Dovera e Union) hanno pagato 912 milioni di euro, una cifra in aumento del 4,2% rispetto a quanto sborsato nel 2015. In crescita anche i ticket pagati dai pazienti, arrivati a 141 milioni di euro (+3,1%).

Rimangono sempre i più prescritti dai medici i farmaci per le malattie cardiovascolari e quelli per i disturbi del sistema nervoso. Mentre è di 170 milioni di euro il totale delle vendite dei farmaci da banco che sono acquistabili senza ricetta medica. I più richiesti sono stati i medicinali per i malanni dei sistemi respiratorio e digerente.

(Fonte RSI/Rtvs)

 


Foto pixabay CC0

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google