Sulik: Chren ha la mia fiducia, si dimette solo se NKU lo deciderà

Dopo le dimissioni che il suo ex collega Ivan Svejna (Most-Hid) ha rassegnato lo scorso Venerdì, tutti aspettano a vedere cosa farà Martin Chren (SaS), Sottosegretario all’Economia coinvolto nel ‘caso Hayek Consulting’. Parlando ieri al programma di discussione politica di TV Markiza ‘Na Telo’, il leader del suo partito Richard Sulik ha detto che Chren mantiene la sua fiducia, e si dimetterà soltanto se l’Ufficio supremo di controllo (NKU – la nostra Corte dei conti) deciderà, dopo l’esame dei contratti dubbi, che Chren ha fatto errori gravi nella gestione del caso. «Questo è quello che abbiamo concordato con il Primo Ministro Iveta Radicova», ha detto Sulik.

Secondo Sulik, il contratto che era stato firmato senza che Chren lo sapesse, è stato dallo stesso Sottosegretario annullato non appena ne è venuto a conoscenza. Sulik ha ammesso che le dimissioni dell’altro personaggio coinvolto nel caso, il Sottosegretario ai Trasporti Ivan Svejna, lo hanno colto di sorpresa.

Chi volesse rinfrescarsi la memoria con il caso Hayek può trovarne qui le notizie correlate.

(Fonte TASR)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google