Vertice a Bratislava dei parlamenti europei con 45 delegazioni parlamentari UE

Si riuniranno al Castello di Bratislava dal 23 al 24 aprile i capi dei parlamenti dei paesi dell’Unione europea per un vertice che si prevede deciderà la creazione di un gruppo di controllo parlamentare comune di Europol, e l’approvazione di un sistema di nomina dei membri dei parlamenti nazionali oltre al regolamento per il funzionamento della nuova istituzione. Sono previste partecipare al summit quarantacinque diverse delegazioni con quasi 300 delegati provenienti da tutti i paesi dell’UE. Alla loro testa saranno 29 presidenti dei parlamenti nazionali e 11 vicepresidenti.

La discussione dei delegati prevede anche di fare il punto sul semestre slovacco di presidenza dell’Unione europea, nella seconda parte del 2016, e dell’attuale gestione della presidenza da parte del governo di Malta. Al vertice interverranno anche il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani e il vicepresidente della Commissione per il Lavoro, la Crescita, gli Investimenti e la Competitività Jyrki Katainen.

In occasione dell’evento saranno possibili blocchi del traffico tra le 8 e le 9 di lunedì mattina sulle strade Mudroňova e Palisady quando le delegazioni si sposteranno dal centro città al castello. Lo stesso potrebbe accadere dopo le ore 17 quando le delegazioni si dirigeranno all’aeroporto di Bratislava o a quello di Vienna.

(Red)


Foto nrsr.sk

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.