Bratislava quinta regione più ricca in UE… più mito che realtà

La regione di Bratislava risulta tra le più ricche d’Europa e l’ultimo calcolo di Eurostat su dati 2015 la posiziona al quinto posto in UE (ne abbiamo scritto qui). La realtà è però piuttosto diversa, dicono gli analisti, che invitano a interpretare i numeri con coscienza. Il 188% della media del PIL prodotto tra tutte le regioni d’Europa – espresso in termini di potere d’acquisto – rappresenta un miglioramento di 2 punti percentuali rispetto all’anno precedente (il 2014), e Bratislava supera anche la regione di Praga (178%, sesta) e quella di Vienna (155%).

Ma le statistiche, avverte un articolo di The Slovak Spectator, non dicono tutto. Non dicono infatti che il PIL regionale viene calcolato come prodotto nella regione anche da chi nella regione non abita. Tiene conto insomma del lavoro dei pendolari, che però non sono considerati come popolazione residente. Lo stesso vale per i lavoratori che vivono a Bratislava ma per qualche ragione non hanno, o non hanno ancora, trasferito in città la propria residenza fiscale. Un fattore che, se preso in considerazione, darebbe risultati sorprendenti, dicono gli analisti, e muterebbe le posizioni non solo della prima regione slovacca ma anche di diverse altre in Europa.

A distorcere i numeri delle statistiche c’è anche l’attività delle aziende internazionali che operano in tutta la Slovacchia ma hanno la loro sede a Bratislava e qui sono registrati i loro risultati. Quelle aziende, pur producendo profitti a Bratislava, viene poi portato all’estero e non viene generalmente né speso né investito in Slovacchia ma finisce nei paesi di origine delle imprese o magari in quanche paradiso fiscale. Inoltre, l’analisi riguarda la “produzione” di PIL pro capite, ma non il reddito per famiglia.

Un’altra distorsione, percepita come molto significativa e come vera e propria discriminazione, è il fatto che, sottolineano i politici regionali, questa presunta ricchezza di Bratislava si riflette in una limitazione delle risorse comunitarie a disposizione per i progetti basati nella regione di Bratislava: la ripartizione dei fondi, infatti, si basa anche sui risultati economici della regione ma non considera il costo della vita e i prezzi di beni e servizi in vigore nella regione.

(Red)


Foto mifl68 cc-by-nc-nd

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google