Furto di munizioni dalle scorte delle Forze armate slovacche

Non meglio specificate munizioni sono state trafugate dal deposito delle Forze Armate slovacche di Trencin-Kubra, nella parte occidentale del Paese, secondo quanto hanno detto i deputati Andrej Hrnciar e Lubomir Galko (ex ministro della Difesa) a seguito di una seduta della commissione parlamentare Difesa e sicurezza venerdì. La sparizione riguarderebbe sei casse contenenti bombe a mano e una con granate anticarro. Il ministro della Difesa Peter Gajdos ha presentato alla commissione un rapporto dettagliato sull’accaduto, e sulle misure che sono state adottate per prevenire la ripetizione del fatto e scoprire insieme alle autorità competenti i responsabili. Nel frattempo un controllo dell’inventario delle scorte di armi e munizioni è in corso nelle caserme e basi militari in tutta la Slovacchia. La Naka, Agenzia nazionale anticrimine sta indagando ipotizzando il reato di occultamento illegale e traffico di armi.

(Red)


Foto idfonline cc-by-nc

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google