Record di turisti lo scorso anno nel sito Unesco di Vlkolínec

L’insediamento Unesco di Vlkolinec, parte dell’abitato di Ruzomberok nella punta sud-orientale del Parco Nazionale dei Veľká Fatra, è stato visitato lo scorso anno da quasi 60.000 visitatori paganti, la metà dei quali nei soli mesi di luglio e agosto. Vlkolinec, dichiarato nel 1977 dal governo cecoslovacco “Riserva protetta di architettura popolare”, dal 1993 è nella lista del Patrimonio cultura mondiale. Il sito, il cui nome proviene quasi certamente dal termine “vlk”, lupo, nel 2011 registrava poco più di 40mila visitatori. Dopo il record di popolarità dello scorso anno, le autorità locali pensano che già quest’anno potrebbero arrivare fino a 15mila turisti in più.

Oltre al complesso di 45 case in legno e una chiesa risalenti all’Ottocento, ritenute l’insediamento meglio preservato nell’arco montano dei Carpazi, i turisti possono godere della locale tessitura a mano di tappeti tradizionali.

Maggiori informazioni su Vlkolinec, e una ricca galleria fotografica, sono disponibili alla sezione dedicata del sito turismoslovacchia.it.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google