Cerimonia domani sul Grappa per gli slovacchi caduti nella Grande Guerra

Domani, martedì 11 aprile, verrà inaugurata presso il Sacrario Militare di Cima Grappa una targa commemorativa dedicata alla memoria degli slovacchi che persero la vita durante la prima Guerra mondiale nelle Prealpi Italiane. L’iniziativa, proposta dall’Ambasciata della Repubblica Slovacca in Italia con un forte sostegno del Ministero dell’Interno della Repubblica Slovacca ed in collaborazione con il Ministero della Difesa della Repubblica Italiana, con l’Associazione Nazionale Alpini, e con il Sacrario Militare, è una importante e solenne occasione per commemorare un momento storicamente così importante della Grande Guerra che unisce Italia e Slovacchia.


Giuramento dei legionari, 24/5/1918

Alla cerimonia parteciperanno per la parte slovacca Adrián Jenčo, direttore generale sezione Amministrazione pubblica e presidente della parte slovacca della Commissione intergovernativa sulle sepolture di guerra, l’Ambasciatore della Repubblica Slovacca in Italia Ján Šoth, il presidente del Gruppo Alpini Slovacchia Alessandro Zazzeron, e per la parte italiana il colonello Maurizio Masi, presidente di parte italiana della Commissione intergovernativa sulle sepolture di guerra, il ten.col. Giuseppe Margoni, direttore del Sacrario di Asiago, Sebastiano Favero, presidente dell’Associazione Nazionale Alpini (ANA), Renato Cisilin, presidente Commissione Sacrari dell’ANA e alcuni sindaci di zona Monte Grappa.

Dopo l’inaugurazione della targa le delegazioni si trasferiranno al Cimitero Militare per deporre corone in onore dei caduti.

(Fonte Ambasciata Slovacca)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google