Sepolto a Vernazza Pavel Trubacs, il clochard slovacco ucciso alla stazione

Le sue ceneri riposeranno per sempre alle Cinque Terre. È infatti stato sepolto nel cimitero di Vernazza il corpo di Pavel Trubacs, il senzatetto slovacco di 56 anni ucciso a calci e pugni tre settimane fa, mentre stava dormendo all’interno della sala d’aspetto della stazione di Corniglia. Dall’obitorio della Spezia il corpo è stato trasferito al camposanto per la sepoltura, alla quale hanno presenziato sindaco e vicesindaco, alcuni consiglieri comunali e qualche abitante. È stata dunque l’amministrazione a provvedere alla procedura mentre nessuno della famiglia dell’uomo era presente.

(Fonte Provincia di La Spezia)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.