Sondaggio Ako: Smer rimane primo al 28%, seguono SaS, SNS e gli uomini di Kotleba

A metà di marzo i socialdemocratici (Smer-SD) del primo ministro Fico avrebbero vinto le elezioni con il 28% dei voti, una percentuale simile a quella ottenuta alle elezioni del 5 marzo 2016 ma con 44 seggi invece dei 49 attuali. Così afferma l’agenzia AKO che ha svolto un sondaggio di opinione su un campione di 1.000 intervistati.

Secondo partito si conferma Libertà e Solidarietà (SaS), prima formazione dell’opposizione scelta dal 17,4% degli intervistati, che aumenterebbe il numero di seggi a 27 dai 21 attuali, davanti al Partito Nazionale Slovacco (SNS), terzo con l’11,3% dei voti e al Partito Popolare Nostra Slovacchia (LSNS) di estrema destra, che avrebbe il sostegno dell’11% degli intervistati.

Al quinto posto il partito OLaNO-NOVA al 9,1%, poi Most-Hid al 7,5% e Sme Rodina di Boris Kollar al 6,6%. Chiude la lista il Movimento Cristiano-Democratico (KDH) che con il 5,1% riuscirebbe a rientrare in Parlamento con suoi deputati.

Tutti gli altri partiti rimangono fuori, non raggiungendo  la soglia di sbarramento del 5%.

(Red)


Illustr.: B.Slovacchia

Rispondi

Ristorante da Massimo

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

news giorno x giorno

giugno: 2017
L M M G V S D
« Mag    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

ARCHIVIO

pubblicità google