Slovenske Elektrarne-Enel non sarebbe in shortlist per l’acquisto della polacca Enea

Slovenske Elektrarne, che per conto di Enel aveva presentato una offerta per la maggiore azienda energetica della Polonia, il gruppo Enea, non sarebbe tra le società che hanno depositato in questi giorni l’offerta d’acquisto definitiva per il 51% del capitale dell’azienda di Stato polacca.  Risultano invece averlo fatto i gruppi francesi Edf e GdF Suez. Sembra invece che la spagnola Iberdrola e l’italiana Enel, precedentemente citate fra le pretendenti, non siano state ammesse alla volata finale. Lo stesso AD di Enel, Fulvio Conti, aveva riferito a Radiocor che la società non era probabilmente entrata nella short list e che per questo «non ci stracceremo le vesti».

(Fonte Radiocor)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.