Giochi e scommesse online, la Slovacchia pensa a liberalizzare il mercato

Il ministero delle Finanze sta considerando di liberalizzare il mercato del gioco online, e potrebbe lanciare presto una gara pubblica per assegnare un numero limitato di licenze. Al momento, tuttavia, non è stata fissata alcuna data e il ministero afferma soltanto di stare “analizzando” il mercato del gioco d’azzardo on-line. Lo ha scritto venerdì il sito del settimanale Trend, ricordando che oggi c’è in Slovacchia il monopolio della società statale Tipos, ma molti slovacchi giocano a poker e giochi simili in internet sui siti stranieri che non hanno alcuna licenza nel Paese, procurando perdite di gettito per almeno 23 milioni ogni anno in tasse e imposte.

L’associazione slovacca del gioco d’azzardo ASS da tempo preme per la liberalizzazione del mercato. Del resto, il prossimo luglio lo Stato inizierà a bloccare i siti di stranieri di giochi online. Secondo i dati del ministero delle Finanze gli slovacchi nel 2016 hanno speso 3,4 miliardi di euro per il gioco d’azzardo, il 13% in più dell’anno precedente. In crescita anche, del 15%, il volume delle vincite aarrivato a 2,6 miliardi. Le entrate fiscali dello Stato provenienti da scommesse e gioco d’azzardo è nel frattempo aumentato solo del 9% a 185 milioni di euro.

(Red)


Foto pixabay/CC0

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*