Krajcer: questione di tempo fermare il caos in STV

L’attuale situazione del servizio televisivo pubblico slovacco (Slovenska Televizia / STV), che è in uno stato di criticità finanziaria, può essere solo descritto come caotico, ha detto ieri il Ministro della Cultura Daniel Krajcer (SaS). Alla domanda se ha intenzione di licenziare il direttore generale di STV, Stefan Niznansky, Krajcer ha detto che «è giunto il momento che il caos finisca». Il sito web medialne.sk ha riferito ieri che il canale sportivo STV-3 dovrà essere fermato a Novembre a causa della cattiva situazione finanziaria dell’emittente.

Il consiglio di STV in una seduta di Settembre aveva detto che con la situazione finanziaria attuale la televisione non può svolgere i suoi compiti di servizio pubblico come prescritto dalla legge.

STV-3 (Trojka per gli slovacchi) è in onda da due anni, ma ha dati d’ascolto moto bassi, attualmente inferiori allo 0,5%.

(Fonte TASR)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*