‚Gente comune‘ invita la Coalizione a fermare i litigi

I quattro deputati della fazione ‘Obycajni Ludia‘ (Gente comune), che è stata eletta con il partito Libertà e Solidarietà (SaS), invitano la Coalizione ad agire in maniera più responsabile, per non sollevare dubbi nella società sulla capacità del Governo di guidare la Slovacchia senza seguire la pista della Grecia. Lo si legge in una lettera aperta indirizzata al Primo Ministro Iveta Radicova, ai Ministri e ai presidenti dei partiti della Coalizione. Gli autori affermano di non voler stare a guardare il caos «che ha prevalso qui per mesi».

«La maggioranza degli slovacchi, in elezioni libere e democratiche, ha dato un mandato a governare alla nostra coalizione, aspettandosi da questa passi decisi e convinti. Quindi smettetela di litigare e mettete insieme le vostre teste per concordare soluzioni e dare ai media solo la versione definitiva», recita la lettera. Gente comune è critica sul modo in cui un giorno qualcuno annuncia qualcosa, il giorno dopo l’hanno già corretto, e il giorno successivo viene tutto negato.

Secondo il gruppo, guidato dall’ormai noto Igor Matovic (se non altro per lo schiaffo ricevuto in Parlamento dalla Belousovova), cose positive sono già state fatte da questo Governo, soprattutto nel campo della lotta alla corruzione. «Ma quello che facciamo di buono scompare agli occhi dei cittadini in mezzo a un mucchio di litigi, di dubbie decisioni e la loro smentita».

(Fonte TASR)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

ARCHIVIO

pubblicità google