Repubblica Ceca: riapertura del Consolato onorario italiano a Brno

Ha riaperto all’inizio di febbraio il Consolato onorario italiano a Brno con la nomina di Pavel Zezula, presidente di Nová Mosilana a.s., azienda tessile del gruppo Marzotto. Laureato in Tecnologia meccanica e management industriale al Politecnico di Brno, membro della locale Camera di commercio e con una lunga esperienza nei rapporti con l’Italia, dove ha vissuto per diversi anni, Zezula avrà il compito di coadiuvare l’Ambasciata italiana nell’assistenza ai connazionali e di favorire la proiezione esterna del “Sistema Italia” nelle regioni meridionali ed orientali della Repubblica Ceca.

La nuova apertura del consolato sarà occasione per una nuova fase della presenza italiana in Moravia, dove si svolgeranno numerosi eventi di grande visibilità da qui alla fine dell’anno riguardanti il design, le collaborazioni industriali di aziende italiane e ceche, la musica, il cinema e la gastronomia. L’Ambasciatore Amati ha espresso la volontà di «essere più presenti fuori Praga e puntare sulla Moravia», dopo l’apertura di una nuova rotta aerea Ostrava-Bergamo.

(Red)


Foto flickr

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.