Il Premier slovacco incontra i rappresentanti delle Chiese

Il Primo Ministro slovacco Iveta Radicova (SDKU-DS) ha offerto ieri al Palazzo del Governo un pranzo ufficiale a tutti i rappresentanti delle Chiese e delle comunità religiose della Slovacchia. L’Arcivescovo di Bratislava, Stanislav Zvolensky, ha detto che i temi della discussione sono stati principalmente le questioni relative al ruolo delle Chiese nel rafforzare i valori morali della società. Zvolensky ha detto che la discussione ha riguardato anche il ruolo delle Chiese in connessione con il miglioramento del tenore di vita della popolazione rom.

I rappresentanti delle Chiese hanno ricordato poi la questione del finanziamento statale delle strutture scolastiche della Chiesa. La Radicova ha espresso la volontà di eliminare la differenza nel finanziamento delle scuole tra gli istituti di Stato e della Chiesa, in modo che i genitori possano decidere liberamente a quale tipo di scuola mandare i loro figli. Ben 18 chiese sono registrate in Slovacchia, e il 70% circa della popolazione in Slovacchia afferma di essere romano-cattolico.

(Fonte TASR)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.