Nel “Progetto Intranet” coinvolte università e aziende italiane e slovacche

Si è tenuto la scorsa settimana presso la Confindustria di Benevento il convegno “Intranet – Trasferimento di Innovazione alle Imprese”. Intranet è un progetto finanziato dalla Commissione Europea (Programma di Apprendimento Permanente – Leonardo da Vinci) ed è stato realizzato in partnership tra Confindustria Benevento, Università degli Studi del Sannio, Dida network, Università “Politecnica di Barcellona” e la slovacca Università di Kosice.  Principale obiettivo del progetto è la progettazione e l’implementazione di un innovativo sistema capace di erogare contenuti formativi riguardanti l’utilizzo ed il controllo remoto di differenti tipologie di strumentazione elettronica (strumenti di misura, PLC, macchine a controllo numerico). Il trasferimento di competenze tecnologiche in un ambiente basato su tecnologia e-learning consente l’accesso da remoto al mondo delle imprese operanti in settori differenti per la fruizione di servizi di formazione a distanza su strumentazione reale.

Il progetto Intranet è un esempio di collaborazione fattiva fra l’Università e il mondo industriale ed offre lo spunto per avviare ulteriori progettualità esplorando e mappando le nuove opportunità a disposizione. Linus Michaeli dell’Università di Kosice ha sottolineato «questo progetto consente di utilizzare strumenti innovativi nell’ambito della produzione per controllare processi e prodotti a distanza, e formare il personale all’utilizzo di questa tecnologiaper cui abbiamo ritenuto molto utile partecipare a questa importante iniziativa». Pasquale Daponte, docente dell’Università del Sannio ha sottolineato «L’Università del Sannio assieme alla Dida Group sono partner leader del progetto realizzato con l’obiettivo di trasferire tecnologie e know how dal mondo accademico a quello industriale. Sono state coinvolte imprese italiane, spagnole e slovacche per qualificare le maestranze locali grazie alla partecipazione di un partner qualificato come Confindustria». Giuseppe D’Avino, Presidente di Confindustria Benevento, ha ricordato che «l’incontro di oggi è un momento  conclusivo di un lavoro messo in campo da oltre 2 anni. Abbiamo avuto modo, tramite la collaborazione dell’Università del Sannio, di mettere insieme il mondo accademico e quello dell’industria. La ricerca e l’innovazione sono colonne portanti del nostro scenario e non si può prescindere da esse anche per la qualificazione del lavoro. La ricerca e l’innovazione  hanno  avuto un grosso rilievo sia in settori innovativi che in quelli più  tradizionali come l’agroalimentare, che può beneficiare di innovazioni di processo e di prodotto. Questo progetto non rappresenta un punto di arrivo bensì un punto di partenza per consolidare proficue collaborazioni tra Università e industria».

(Fonte Il Sannita)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google