Farmacie, ancora problemi con la disponibilità di diversi farmaci

Un articolo del quotidiano Pravda di ieri ricorda che la situazione di difficoltà nella disponibilità di alcuni farmaci in Slovacchia non è cambiata rispetto ad alcuni mesi fa. Numerose farmacie ancora sono prive di quantità sufficienti di certe tipologie di farmaci, anche se la situazione sembra essere migliorata nella parte occidentale del Paese, con prodotti quali l’insulina che ora sembrano essere disponibili senza problema, anche se sono carenti i fluidificanti sanguigni.

Secondo la Camera Slovacca dei Medici la situazione si va lentamente normalizzando, e le persistenti difficoltà nel reperire alcuni farmaci sono probabilmente causate dalle carenze di stock riscontrate lo scorso anno.

La questione aveva creato grossi problemi l’anno scorso con la scarsità di almeno 130 farmaci molto costosi per terapie specifiche, come l’epilessia, la schizofrenia, i tumori o il morbo di Parkinson, che anziché finire sugli scaffali delle farmacie in Slovacchia sarebbero esportati altrove, come in Germania, dove permettono profitti più alti ai distributori di medicinali. Il ministero della Salute ha fatto approvare una modifica alla legge sui medicinali che ora dovrebbe limitare al massimo la riesportazione dei farmaci, dando maggiori responsabilità al titolare della registrazione del medicinale, anziché al distributore, per garantire la disponibilità del prodotto nelle farmacie e negli ospedali. I titolari delle licenze hanno l’obbligo di segnalare l’esportazione sette giorni prima che avvenga, pena multe salate. Dalla Slovacchia, dove il prezzo dei farmaci è tra i più bassi dell’UE, nel 2015 sono stati esportati medicinali per 280 milioni di euro.

La mancata disponibilità dei farmaci su certi mercati è anche stat dichiarata una priorità degli Stati membri dell’UE, che ne hanno discusso lo scorso ottobre a Bratislava in un consiglio dei ministri della Salute dell’Unione europea.

(La Redazione)


Foto katicaj/CC0

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.