Produzione industriale, crescita del 2,4% nel novembre 2016; costruzioni giù dell’11%

La produzione industriale in Slovacchia è cresciuta nel novembre 2016 del 2,4% annuo, secondo gli ultimi dati forniti dall’Ufficio di Statistica slovacco, uno sviluppo influenzato da aumenti nella produzione di energia elettrica, gas, vapore e aria condizionata (+6,2%) e dell’idustria manifatturiera (+2,4%), mentre un calo significativo è stato registrato nel settore dellle industrie estrattive (-14,5%).

Considerata senza le influenze stagionali, la produzione industriale slovacca in novembre è salita dell’1% rispetto al precedente mese di ottobre. Nei primi undici mesi dell’anno passato la produzione industriale è cresciuta del 3,4% su base annua, in particolare nel settore manifatturiero (+3,7%) e delle utility come produzione di energia elettrica, gas, vapore e aria condizionata (+2%). Cave e miniere, al contrario, hanno visto un calo di produzione del 3,9%.

Sempre dall’Ufficio di Statistica arrivano anche i dati relativi al settore dell’edilizia, che in novembre registra un ulteriore calo della produzione del 11,1% annuo, la nona flessione mensile consecutiva. A livello mensile e dati destagionalizzati la produzione delle costruzioni è stata tuttavia superiore del 5,6% rispetto al mese precedente.

(Red)


Foto stock-xchng

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.