Si dimette presidente Camera Agricoltura. Il settore è trascurato

Il presidente della Camera slovacca dell’agricoltura e dell’industria alimentare (SPPK), Vladimir Chovan, ex Ministro dell’Agricoltura nel 2009-2010 nel precedente Governo in rappresentanza del partito HZDS, ha annunciato ieri le sue dimissioni. Fino alla prossima assemblea della Camera, l’11 Novembre a Nitra, l’organizzazione sarà guidata pro tempore dal vicepresidente Milan Semancik.

In una dichiarazione scritta la SPPK ha espresso il suo disappunto verso il nuovo Governo per non aver cercato risorse per coprire i danni delle grandi inondazioni di questa primavera-estate, che hanno prodotto per gli agricoltori grandi perdite. Considerano infatti ridicoli i 5 milioni di euro stanziati, confrontati con le loro stime di almeno 70 milioni di danni.

La Camera è anche preoccupata per l’intenzione di abrogare la legge (redatta dal precedente Governo) che regolava le condizioni, definite dalla legge insufficienti, nelle relazioni d’affari tra fornitori e acquirenti di prodotti alimentari. È inoltre critica sulla manovra finanziaria, soprattutto per la decisione di alzare le accise sulla birra, la rimozione delle agevolazioni per il carburante agricolo e la riduzione della quantità di bio-componenti nei carburanti per veicoli a motore.

(Fonte TASR)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google