È legge la riduzione dell’imposta al 21% sui redditi d’impresa

tasse_elab_BS

Il presidente Kiska ha firmato ieri la modifica alla legge sulla tassazione dei redditi d’impresa approvata dal Parlamento slovacco il mese scorso. La modifica, che ora diventa legge e sarà applicabile ai redditi dell’esercizio fiscale 2017, prevede la riduzione dell’aliquota dell’imposta sul reddito societario di un punto percentuale, dal 22% al 21%, e l’abolizione dei prelievi sanitari obbligatori sui dividendi, che saranno tuttavia sostituiti da una tassa del 7%. Inoltre, il provvedimento aumenta il tetto delle spese forfettarie deducibili per le imprese individuali, che ora potranno scontare spese fino al 60% dei costi totali (erano al 40%), per un massimo di 20 mila euro (invece di 5.040). Verranno poi abolite le licenze d’imposta a partire dal 2018. Tra le altre innovazioni del provvedimento, le donazioni da parte di soggetti giuridici saranno classificate come oneri fiscali se sono specificate dalle autorità come aiuti umanitari.

(Red)

_

Illustrazione: BS

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.