Presov, investimento della società Spinea darà lavoro a 500 persone, per un quinto universitari

industr_counselling-cc0

La società slovacca Spinea, specializzata nella produzione di riduttori hi-tech ad alta precisione, intende investire in una nuova fabbrica a Presov. L’azienda, nata nel 1994, si trova in una fase di rapida espansione, e il nuovo progetto arriva dopo un investimento di oltre 20 milioni di euro nel 2013, un incremento del 21% nelle vendite nel 2015 che ha portato l’azienda vicino al raddoppio dell’utile netto.

Il piano della società è creare un nuovo stabilimento entro i prossimi cinque anni, con la creazione di altri 500 posti di lavoro in aggiunta ai 400 esistenti. Non si tratterà soltanto di lavoratori di livello basso e medio, ma un quinto degli assunti sarà selezionato tra i laureati della zona.

La futura fabbrica dovrà rispondere alla forte richiesta di prodotti Spinea utilizzati nel campo dell’automazione e robotica industriale, nella produzione di macchine utensili, nel settore tessile, sanitario e nell’industria aeronautica. Con il nuovo investimento Spinea intende aumentare entro il 2020 la sua competitività nei confronti degli altri due maggiori produttori del settore: le giapponesi Nabtesco e Sumitomo Cyclo.

L’annuncio è stato fatto ieri dalla direzione aziendale mentre era in visita presso la loro sede attuale il primo ministro Robert Fico. Fico ha ricordato all’azienda la disponibilità del governo a offrire aiuti e incentivi a chi investe non solo per aumentare la produzione ma ha in programma anche l’assunzione di centinaia di lavoratori. Il premier ha riconosciuto la difficoltà delle imprese in Slovacchia di trovare personale qualificato, e ha lodato le scuole professionali e facoltà universitarie locali che collaborano per la preparazione degli studenti in base alle necessità dell’azienda. Fico ha ammesso che queste difficoltà saranno tuttavia impossibili da risolvere completamente senza l’assunzione di personale dall’estero. Già il settore automobilistico, ha detto, sta rivolgendo grande attenzione alla ricerca di personale specializzato in Ucraina e in Serbia.

(Red)

_
Foto Counselling/CC0

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.