Dirk Ahlborn (HTT): apriamo filiale Hyperloop in Slovacchia per ricerca e produzione

hyperl_(htt.com)

La società Hyperloop Transportation Technologies (HTT) ha confermato di aprire una sua filiale in Slovacchia. Lo ha detto oggi il suo amministratore delegato, Dirk Ahlborn, intervenendo a una discussione del Tatra Summit, conferenza internazionale in corso in questi giorni nella capitale slovacca. La HTT è una delle aziende che stanno sviluppando progetti per un nuovo mezzo di trasporto che permetterebbe di viaggiare all’interno di capsule in un tubo a bassa pressione alimentato da energia solare a velocità fino a 1200 km/h.

«Abbiamo collaborato con molte aziende slovacche, e dovremo essere in grado di vedere i risultati di questa cooperazione nel giro di pochi mesi», ha detto Ahlborn come riporta Tasr. «Stiamo preparandoci ad aprire una filiale slovacca, ed è per questo che sono venuto qui. Faremo ricerca e produzione. Noi per lo più lavoriamo sulla costante innovazione e il miglioramento dei prodotti». La società potrebbe essere locata nei pressi di Bratislava, per la sua comodità al maggiore aeroporto slovacco e a quello di Vienna. Secondo lui, l’azienda potrebbe impiegare qualche decina di persone, «lo sapremo meglio tra due mesi», e cerchiamo persone di talento, che vogliamo pagare bene, ha detto.

Hyperloop Transportation Technologies, che ha già ottenuto il sostegno dei governi slovacco e austriaco, dà grande importanza alla cooperazione con i governi per un progetto come Hyperloop. «Mi piace la Slovacchia, potrebbe diventare la potenziale porta dell’Europa», ha detto Ahlborn, la cui azienda sta lavorando nel frattempo a un progetto in California per un percorso di test, ma probabilmente «sarà la Slovacchia il primo luogo in cui verrà realizzato il nostro progetto». Per il momento non vediamo altre opportunità in Europa, ma guardando verso la Cina, l’India, il Medio Oriente e l’Africa, ha detto Ahlborn.

Nel marzo di quest’anno Ahlborn aveva annunciato insieme all’allora ministro dell’Economia Vazil Hudak che la Slovacchia sarebbe potuta essere il primo posto al mondo dove una tale innovativa tecnologia sarebbe potuta essere messa in pratica. HTT aveva firmato con il ministero un memorandum per lo studio della costruzione di una linea hyperloop tra Bratislava e Vienna che permetterebbe ai passeggeri il trasferimento tra le due capitali in appena 8 minuti.

(Red)

_
Foto htt.com

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google