Il prezzo delle auto nuove in Slovacchia è sceso di un terzo negli ultimi sei anni

volkswagen-touareg_(vw.sk)

Il prezzo delle auto nuove in Slovacchia è sceso di un terzo negli ultimi sei anni, secondo i dati Eurostat analizzati da CSOB. Nella Repubblica Ceca il calo è stato del 16%, dell’11% in Polonia, del 3% in Austria e in Ungheria solo del 2%. Un calo è stato registrato, nel complesso, in diciassette paesi dell’Unione europea. Insieme agli Stati dell’Europa centro-orientale, i maggiori cali si sono visti in Irlanda, Cipro e Danimarca.

Al contrario, nel maggiore mercato automobilistico europeo, la Germana, i prezzi sono cresciuti del 2,5% nel periodo indicato. In Francia, secondo mercato UE, sono rincarati del 7%. Gli sviluppi dei prezzi hanno in parte riflesso le dinamiche del mercato, e in particolare al forte calo della domanda con la crisi a partire dal 2008-2009. Mentre la capacità produttiva del settore in Europa continua a salire, la domanda è calata complessivamente di 2,5 milioni di autovetture, e solo dal 2013 ha cominciato una timida ripresa. Nei primi nove mesi di quest’anno le vendite di auto nuove sono cresciute dell’8% a 11,2 milioni di unità.

(Red)

_
Foto volkswagen.sk

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.