Sarà iscritto in Costituzione il limite agli acquisti speculativi di terre agricole

agricoltura(freefoto_7589952900@flickr_CC) terren

Il ministero dell’Agricoltura e Sviluppo rurale ha in preparazione una modifica per limitare gli acquisti speculativi di terreni agricoli da inserire nella Carta Costituzionale. Il progetto di modifica della legge, che dovrebbe essere sottoposto a breve alla revisione interdipartimentale, ha lo scopo di rendere più efficaci i limiti agli acquisti speculativi di terreni agricoli e agevolazioni amministrative agli acquisti di terre da parte di agricoltori locali. L’emendamento è in linea, spiega il ministero, sia con il manifesto governativo di mandato che con le osservazioni della Commissione europea, in particolare per quest’ultima riguardo alla rimozione dell’obbligo di residenza di dieci anni in Slovacchia per l’acquisizione di terreni agricoli.

Il venire meno di questa disposizione, dice però il ministro Gabriela Matecna (SNS), «potrebbe rendere Slovacchia ancora più vulnerabile di adesso nei confronti degli acquisti speculati vidi terra coltivabile», con potenziali forti impatti sulla sicurezza alimentare del popolo slovacco. Diverse organizzazioni di agricoltori hanno chiesto pertanto, per evitare tali potenziali effetti negativi, di inserire la protezione dei terreni agricoli già nella Costituzione della Repubblica Slovacca.

Il ministro ha pertanto deciso di aprire una ampia discussione sul tema con tutti i soggetti interessati, dato che la materia tocca direttamente, ad esempio, gli allevatori.

(Red)

_
Foto Freefoto cc-by-nc 2.0

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google