EKS: enormi risparmi con gli acquisti sul mercato elettronico della PA

eks-merc-elettr_(minv.gov.sk)

Sono in continua crescita, in numero e ammontare, i contratti della Pubblica amministrazione conclusi attraverso il mercato elettronico EKS istituito nell’estate 2014 e in pieno regime dal febbraio 2015, informa il ministero degli Interni. Le amministrazioni dello Stato, i comuni, le autorità regionali e le organizzazioni correlate sono obbligate da allora ad utilizzare tale sistema per i loro acquisti.

In certi settori i risparmi derivanti dall’uso del mercato elettronico sono evidenti. Ad esempio, nella sanità sono stati conclusi oltre 7.700 contratti e il settore pubblico ha risparmiato, dice il ministero, più di 10 milioni di euro in due anni, tra l’ottobre 2014 e il settembre 2016. Nel settore dell’istruzione sono stati 14.300 i contratti conclusi, per un risparmio stimato di 12 milioni. Le amministrazioni locali e regionali nel frattempo hanno chiuso per via elettronica quasi 12.000 contratti.

(Red)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google