Nagy: cercherò di ottenere i 15 milioni da Interblue Group

Il Segretario di Stato al Ministero dell‘Agricoltura, Ambiente e Sviluppo Regionale – e presto destinato ad essere Ministro dell’Ambiente – Jozsef Nagy (Most-Hid), che ha da pochissimo sostituito l’ex Segretario Martin Ruzinsky, ha annunciato che farà del suo meglio per ottenere il pagamento dei 15 milioni di euro dalla vendita delle quote di emissione della Slovacchia a Interblue Group. Nagy considera chiuso il contratto di vendita delle emissioni, e secondo lui Interblue Group non ha diritto di acquistare altre quote. I 15 milioni in questione sono un complemento del contratto definito progetto ‘verde’, ovvero Green Investment Scheme.

Nagy, che dovrebbe prendere posto al Ministero dell’Ambiente dal 1° Novembre 2010, indica tra le sue priorità l’accelerazione e la ri-valutazione delle misure anti-alluvione. «Voglio anche rinnovare la comunicazione con il pubblico e includere il dialogo nel processo decisionale in materia ambientale», ha dichiarato.

Il presidente di Most-Hid Bela Bugar ha dichiarato che tutti i partner della Coalizione sono d’accordo con la nomina, e Bugar liquida la critica a Nagy di non essere un esperto in materia ambientale elogiandone invece le doti di manager qualificato e deciso. Nagy ha detto di sè che è soprattutto esperto nel lavoro con le persone. Ma ha anche abbastanza «una buona panoramica delle questioni ambientali», e intende affiancarsi un Segretario di Stato che sia – lui sì – esperto della materia.

(Fonte TASR)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.