La Polonia conservatrice e la battaglia che va oltre l’aborto

polonia-aborto_zukowski-by-nc

Il progetto del governo clerical-conservatore di vietare completamente la pratica dell’aborto ha provocato un’ondata di proteste in Polonia in questo inizio d’ottobre. Migliaia di persone hanno partecipato alla “Protesta nera” del primo ottobre, organizzata da opposizione, società civile e varie celebrità davanti alla Dieta di Varsavia (il Parlamento polacco), ma anche in altre città del Paese. Lo slogan della manifestazione era “Non si scherza più. Mio il corpo – mia la scelta”.

Questa dimostrazione è stata accompagnata da uno “sciopero delle donne” svoltosi il 3 ottobre, al quale hanno partecipato 30mila persone secondo i funzionari comunali. Nel frattempo, si è svolta una contro-manifestazione “bianca” degli avversari al diritto all’aborto, sostenuta dalla Chiesa cattolica, al grido di “Non siate indifferenti di fronte all’offensiva del Male! Venite! La preghiera può fermare la barbarie”, lanciato da monsignor Henryk Hoser.

La Polonia possiede già una delle legislazioni più restrittive sull’aborto in Europa. Infatti soltanto Irlanda e Polonia limitano il diritto d’aborto a situazioni estreme. Sulle rive della Vistola, la gravidanza può essere interrotta solo se mette in pericolo la vita o la salute della donna incinta, se il feto presenta una malformazione o se la gravidanza è causata da uno stupro. Un regolamento ugualmente restrittivo ha limitato a 1.812 il numero di aborti legali nel 2014, anno in cui gli aborti hanno raggiunto un record dal 1993, anno d’entrata in vigore della legge sulla pianificazione familiare, la protezione del feto e le condizioni in cui l’interruzione di gravidanza è permessa. Sin dal 2007, le Ong polacche mettono in guardia contro l’inefficacia di queste misure, calcolando che gli aborti illegali oscillano fra i 70mila e i 190mila ogni anno.

Continua a leggere su VoxEurop.eu/it

 

_
Foto G. Żukowski cc-by-nc

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google