OLaNO-NOVA: rendere pubbliche le informazioni sugli aiuti di Stato alle imprese

soldi_(publicdomainpic 163475@pix) invest

Deputati del partito di opposizione OLaNO-NOVA stanno preparando un disegno di legge da presentare alla prossima sessione parlamentare che chiede di pubblicare i dettagli degli aiuti di Stato concessi alle imprese, una misura che dovrebbe essere inclusa nell’ambito della legge per la libertà dell’informazione. Il partito chiede, scrive Tasr, che le domande respinte siano rese pubbliche, e sia creata una lista nera delle richieste respinte per il mancato rispetto delle condizioni specifiche richieste dalle normative. Tali entità societarie non dovrebbero poi ricevere più alcun aiuto di Stato nel futuro.

Le aziende di Stato, ha detto la parlamentare Veronika Remisova (OLaNO-NOVA), chiudono di frequente contratti strani, che prevedono ordini commerciali ad aziende collegate con l’imprenditore Vladimir Poor, presunto sponsor del partito del premier Smer-SD, poi sponsorizzano una squadra di hockey su ghiaccio appartenente a Juraj Siroky, un altro (presunto) sponsor Smer, e in diverse occasioni danno soldi ad una fondazione connessa alla televisione privata di Ivan Kmotrik [si tratta di TA3 – ndr], un altro imprenditore che è vicino al governo, ha detto. Remisova crede che l’apparato dello Stato debba essere aperto e trasparente, solo in tal modo si può pensare di «sradicare la corruzione». L’obbligo di rilasciare le informazioni di cui sopra dovrebbero riguardare non solo lo Stato ma anche gli enti regionali e locali.

(Red)

_
Foto pixabay CC0

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.