NBS: mercato finanziario slovacco stabile nel primo semestre 2010

La stabilizzazione nei mercati finanziari su entrambe le sponde dell’Atlantico ha positivamente influenzato il mercato finanziario in Slovacchia negli ultimi mesi, secondo il direttore esecutivo della Sezione audit finanziario della Banca Centrale Slovacca (NBS), Vladimir Dvoracek, commentando le ultimi analisi del settore, nel primo semestre del 2010.

Il trend generale di stabilizzazione è stato indotto dallo sviluppo della maggiori economie europee, considerando che la Germania è un fattore determinante per le esportazioni della Slovacchia, suggerisce l’analisi.

Nei primi due trimestri di quest’anno, le banche in Slovacchia hanno continuato a perseguire politiche in gran parte conservatrici, che hanno avuto effetto specialmente nella fornitura di prestiti alle aziende, in crescita solo l’1% all’anno.

D’altra parte, i prestiti alle famiglie hanno visto una significativa ripresa. Tuttavia, le banche stanno puntando sul fatto che molti di questi prestiti erano ri-finanziamenti di prestiti precedenti, considerando che i tassi di interesse erano scesi.

Alcuni degli sviluppi più sfortunati sono stati visti sul mercato assicurativo nel primo semestre del 2010, per la cessazione di contratti di assicurazione – ma anche per un aumento di risarcimenti a seguito delle calamità naturali della tarda primavera.

(Fonte TASR)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*