Roma, Tavola rotonda sul re Svatopluk della Grande Moravia

svatopluk_bratislava

L’Istituto Storico Slovacco di Roma e l’Accademia Polacca di Roma invitano alla Tavola rotonda “Svatopluco I e la monarchia feudale” che si svolgerà a Roma nei locali dell’Accademia Polacca l’11 ottobre 2016 alle ore 18.00. L’incontro avrà come tema la figura del “re degli slavi” Svätopluk, che nel IX secolo fu principe della Grande Moravia. Egli richiese all’imperatore bizantino Michele missionari che fossero avvezzi alle lingue slave. Arrivarono così nel territorio moravo e slovacco i missionari Cirillo e Metodio, inviati ad evangelizzare il territorio, ma che diedero avvio anche all’alfabetizzazione della popolazione con la creazione di una forma scritta per la lingua locale. Nacque così l’alfabeto glagolitico, e la lingua detta “antico slavo ecclesiastico” fu approvata come quarta lingua liturgica da papa Adriano VIII nell’anno 967. Il diritto all’uso della lingua nelle celebrazioni eucaristiche venne tuttavia rimosso da Papa Stefano V meno di vent’anni più tardi.

ist-slov-conf-svatopluk

_
Foto: la statua di Svatopluk al Castello di Bratislava

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.