Ministero Agricoltura: 1.760 allevatori nel progetto a sostegno della produzione di latte

agricolt-vacche latte (skeeze-CC0@pix)

La scorsa settimana erano 1.760 i produttori di latte slovacchi che hanno aderito, su un totale di 2.692, al progetto di sostegno alla produzione lattiera che nel medio termine ha l’obiettivo di stabilizzare il settore lattiero-caseario, in crisi da quando sono cessate le quote latte a livello europeo, sostenere l’occupazione nelle regioni agricole e acquisire nel frattempo dati dettagliati sulla produzione di latte in Slovacchia così da poter stabilire una strategia a lungo termine per la sostenibilità del settore. Il ministero sostiene che se gli allevamenti e la produzione di latte slovacchi vogliono essere competitivi devono essere basati su «produzione, riproduzione e criteri economici». Stiamo raccogliendo informazioni che non erano disponibili fino ad ora, dice il ministro Gabriela Matecna, e che «ci aiuteranno a mostrare i punti di forza e di debolezza« del comparto.

Il 65 degli allevamenti, che contano sul 94% di vacche da latte, ha aderito al progetto lanciato a luglio, mettendo in comune i dati della propria produzione. Ad essi saranno assegnati 30,9 dei 33 milioni governativi a disposizione del progetto.

Gli allevatori debbono fornire al ministero informazioni chiave delle loro aziende, come il numero di animali da allevamento e le loro categorie, informazioni sull’attività zootecniche, la produzione di latte, indicatori di riproduzione, indicatori economici e dati sui terreni agricoli e i dipendenti. Con la firma del contratto, gli agricoltori si impegnano a mantenere il numero di bovini da latte e dei dipendenti per almeno 12 mesi.

(Red)

_
Foto skeeze CC0

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google