Cisterna di mosto d’uva pugliese sequestrata mentre è in viaggio per la Slovacchia

vendemm-uva-vino_(schuetz-mediendesign@pixab)

La guardia di finanza di Gorizia ha sequestrato ieri una cisterna con 20mila litri di mosto di vino concentrato che era destinato alla Slovacchia e che viaggiava con documenti – fatture e lettere di vettura internazionali – falsificati. Il mezzo, con targa e conducente di nazionalità ceca, è stato fermato presso il casello autostradale di Villesse, in provincia di Gorizia. Come scrive anche l’Ansa, il carico era stato effettuato, a quanto si apprende, in un’area di servizio sull’autostrada A14 in Puglia, tra Cerignola e Foggia, e prevedeva un compenso di 4.000 euro attraverso un intermediario slovacco. Secondo il camionista denunciato, la proposta di trasporto illecito gli è stata fatta a Napoli, dove aveva consegnato un carico di 30mila litri di latte di un’azienda agricola in Cechia.

(Red)

_
Foto schuetz-mediendesign CC0

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.