Fico in TV: il vertice UE a Bratislava un enorme successo diplomatico della Slovacchia

bratisummit-7

Parlando domenica al programma ‘O Pat Minut Dvanast’ del primo canale della tv pubblica Rtvs, il premier Robert Fico ha sottolineato che la Slovacchia ha registrato un enorme successo diplomatico organizzando a Bratislava il vertice informale dei primi ministri e capi di Stato dell’Unione europea. Fico ha così rimandato al mittente ogni critica alla manifestazione etichettandola come una manifestazione di livore e negatività. L’incontro è invece stato di vitale importanza per i rappresentanti degli Stati membri dell’UE, che hanno voluto annunciare a tutta la pubblica opinione europea di aver intenzione di andare avanti anche dopo la Brexit e con tutti i problemi che l’Unione deve affrontare. L’obiettivo, secondo Fico, è stato raggiunto con successo.

In riposta alle domande del conduttore del programma, Fico ha voluto cospargere a piene mani «un po’ di energia positiva» ed essere un po’ «orgogliosi di questo paese», che «è stabile, […] e prospero». Se così non fosse sarebbe stato impossibile per noi ottenere di organizzare il vertice a Bratislava, quindi «cerchiamo di non lamentarci che tutto è cattivo e negativo. È stato un buon vertice».

eu-fico-merkel-tusk-juncker_skpres

La discussione del Bratislava Summit non si è incentrata sulle migrazioni, le quote obbligatorie di redistribuzione o le sanzioni alla Russia, ma piuttosto sulla protezione delle frontiere esterne europee, la lotta al terrorismo, le questioni economiche e sociali, la lotta alla disoccupazione giovanile e la digitalizzazione dell’Europa, ha detto Fico. Tematiche sulle quali era possibile arrivare ad un accordo comune tra tutti i membri dell’Unione europea, ha sottolineato il capo del governo.

Invece di discutere delle sanzioni per i membri che non vogliono rifugiati, ha detto, si è parlato di un piano per raddoppiare il volume del cosiddetto Fondo Juncker progettato per sostenere i grandi investimenti: una risorsa con la quale anche la Slovacchia conta di finanziare la nuova tangenziale di Bratislava.

(Fonte Tasr)

_
Foto SKPRES

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.