Kiska e Lajcak a New York per l’Assemblea generale dell’ONU

onu_(un)

Il capo dello Stato slovacco Andrej Kiska è partito ieri con un volo di Stato per recarsi a New York in occasione della 71ma Assemblea generale delle Nazioni Unite che si svolge dal 19 al 21 settembre. Kiska guida la delegazione slovacca ed è accompagnato dal ministro degli Esteri Miroslav Lajcak, uno dei candidati a prossimo segretario generale dell’ONU.

L’Assemblea generale, durante la quale anche il presidente slovacco terrà un discorso, sarà particolarmente concentrata sul tema delle vittime di guerra, soprattutto su rifugiati e migranti.

Kiska avrà anche una serie di incontri bilaterali e vedrà i membri del consiglio slovacco-americano per il commercio e l’innovazione, con i quali si discuterà degli sviluppi delle relazioni economiche bilaterali con gli Stati Uniti. Inoltre, parteciperà al quinto anniversario dell’iniziativa Open Government Partnership. Il ministro Lajcak ha fatto cenno anche a incontri bilaterali e multilaterali che avranno come tema le migrazioni, la prevenzione, il disarmo, la mediazione, le operazioni di peacekeeping e problemi specifici nelle singole regioni.

(Red)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.