Nave da crociera si schianta sulla riva del Danubio. Nessun danno ai passeggeri

danubio-crociere_rodeime-cc-by

Una nave da crociera battente bandiera svizzera si è schiantata domenica mattina contro una sponda del fiume Danubio vicino al villaggio di Vojka, nella regione di Trnava. Il fatto è avvenuto alle 5 del mattino, mentre l’imbarcazione scendeva la corrente del fiume all’interno della diga di Gabcikovo in direzione Ungheria. Dopo l’impatto, che ha danneggiato l’asfalto della riva e lo strato di isolante sottostante, la prua è rimasta incagliata, e solo dopo le 9 il natante è riuscito a liberarsi.

Nessuno dei 50 membri dell’equipaggio o dei 160 passeggeri è rimasto ferito nell’incidente, e non è stata necessaria l’evacuazione della nave perché il danno subito alla prua non era particolarmente importante. Tanto che la nave Anesha ha poi proseguito la sua crociera verso Budapest, guidata dal secondo comandante.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Il capitano invece, che è risultato positivo all’alcol, sostiene di essersi sentito male ed è stato trasportato in un ospedale a Bratislava, dove gli hanno riscontrato un’alta pressione sanguigna e uno stato di grave stress.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Il ministro dei Traporti Arpad Ersek, che si è recato sul posto, ha detto che la questione sarà oggetto di ulteriori indagini. Inoltre, per riparare la riva della diga sarà necessario abbassare il livello dell’acqua per un certo periodo, anche se la cosa non dovrebbe essere urgente, ha detto.

(La Redazione)

_
Foto rodeime CC-BY

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.