RS – Il mondo adesso [Nord Corea, Austria, Monte Bianco, Spagna, Siria, Francia]

news-mondoadesso

Nuovo test nucleare in Corea del Nord. Una scossa di magnitudo 5,3 è stata registrata intorno alle 2.30 ora italiana in Corea del Nord. L’evento sismico è stato causato da un esperimento nucleare voluto dal governo di Pyongyang, che ha parlato di “test riuscito” e ha spiegato di aver agito per “contrastare l’ostilità degli Stati Uniti”. Secondo gli esperti, si tratta del test più potente mai compiuto da Pyongyang.


L’Austria potrebbe rimandare le elezioni presidenziali. Il ministro dell’interno austriaco ha detto che le autorità potrebbero decidere di rinviare le elezioni presidenziali, in programma per il 2 ottobre, per motivi tecnici, dopo che nelle scorse elezioni alcune schede del voto per corrispondenza sono risultate danneggiate. Negli ultimi giorni diverse amministrazioni locali hanno denunciato guasti.


Riparata la funivia del Monte Bianco, in salvo i turisti bloccati. La funivia è stata riparata stamattina ed è stata rimessa in moto. Gli ultimi 16 passeggeri, che erano rimasti ancora bloccati nelle cabine sospese a tremila metri sul versante francese del Monte Bianco, non dovranno essere recuperati dagli elicotteri del soccorso alpino, ma scenderanno a valle a bordo delle cabine. Oltre ottanta persone sono state soccorse durante la notte con gli elicotteri.


Deragliato un treno in Spagna, almeno due morti. Un treno con 60 passeggeri a bordo è deragliato vicino alla stazione di O Porriño, nella provincia di Pontevedra, nel nordovest della Spagna, e si è schiantato contro i piloni di un ponte.


Ucciso il capo del più importante gruppo di jihadisti siriani. Il comandante della più importante coalizione di ribelli e jihadisti in Siria, Abu Omar Saraqeb, è stato ucciso in un raid nel nord di Aleppo. La notizia è stata diffusa dall’account Twitter del gruppo jihadista Jabhat Fateh al Sham (Fronte per la conquista della Siria), l’ex Fronte al nusra. Intanto a Ginevra il segretario di stato John Kerry e il ministro degli esteri russo Sergei Lavrov s’incontrano per discutere dei negoziati di pace siriani.


Arrestate tre donne per un tentato attacco terroristico in Francia. La polizia francese ha arrestato tre donne, accusate di essere implicate nelle indagini sull’automobile con le bombole di gas ritrovate lo scorso weekend vicino alla cattedrale di Notre Dame, a Parigi. Secondo le autorità, le tre donne, di 39, 23 e 19 anni, si preparavano a compiere azioni “violente” e “imminenti”.


Esistono quattro specie di giraffe, non una sola. Uno studio ha mostrato che le diverse popolazioni sono rimaste separate da 1 o 2 milioni di anni e hanno un patrimonio genetico distinto. I ricercatori hanno identificato una giraffa meridionale, la reticolata, la Masai e la settentrionale. La scoperta potrebbe portare a una revisione dei programmi di protezione delle giraffe.

 


Dal sito Internazionale.it

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.