Banska Bystrica, nuovo investitore promette lavoro per oltre cinquecento persone

carte credito (flickr)

Il progetto di investimento della società RKN Global che ha abbandonato l’idea di produrre a Banska Bystrica carte di credito e documenti di identificazione con parametri di sicurezza potrebbe essere sostituito da un nuovo investitore con intenzioni simili. Il quotidiano Hospodarske Noviny, che non ha rivelato il nome dell’impresa, ha scritto che questa ha già presentato la sua proposta alle autorità per una valutazione di impatto ambientale e il piano di investimento prevede l’assunzione di 555 persone e la data di inizio dei lavori di costruzione dello stabilimento sarà non appena saranno acquisiti i permessi necessari. L’impianto, scrive il giornale, sarà di 23.000 metri quadrati e dovrebbe essere costruito nell’area industriale dall’azienda edile Hant BA.

Il sindaco della città ha detto che questa azienda non riceve alcun aiuto agli investimenti da parte dello Stato, cosa confermata anche dal ministero dell’Economia che direbbe di non sapere niente del progetto. RKN Global, al contrario, prima di ritirarsi si era vista approvare in primavera un contributo di Stato di 18 milioni di euro (tra cash e sconti fiscali) per il suo piano di assumere 1.200 lavoratori con un investimento totale di 89 milioni.

(Red)

_
Foto flickr.com

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.