Da Trieste parte nuovo collegamento ferroviario merci per la Slovacchia

cargo-export-ferrov_(fantasylife-CC0@pixabay)

Come scive oggi l’Ansa, dal porto di Trieste sarà inaugurato un nuovo collegamento ferroviario con la Slovacchia, nell’ottica di un ampliamento delle destinazioni dall’ex porto principale dell’Impero Austro-ungarico verso l’Est Europa. Domani 6 settembre partirà il nuovo link ferroviario verso il terminal di Dunajska Streda, a circa 50 km a sud-est di Bratislava, come progetto di Msc e Metrans, uno degli operatori ferroviari di riferimento per l’Est europeo. Proprio da Dunajska Streda, dove i treni cargo arriveranno una volta a settimana, parte la rete ferroviaria di Metrans per il resto del paese e la Repubblica Ceca.

Il terminale ferroviario di Metrans a Dunajska Streda che può accogliere fino a 25.000 TEUS e nove treni simultaneamente, la cui attività è iniziata nel 2007 sul sito di un vecchio terminal gestito dalla stessa azienda fin dal 1999, offre inoltre un servizio cargo regolare per i porti di Amburgo, Brema e Rotterdam e, sull’Adriatico, oltre a Trieste anche per Koper. Ma offre anche, via terra, un servizio cargo regolare per Istanbul.

(Red)

_
Foto pixabay

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.