Aumentati del 13% i prestiti a privati in Slovacchia nel primo semestre

immobi_(Images-Money) mutui presti

I prestiti concessi dalle banche ai privati hanno raggiunto il livello di 26,29 miliardi di euro nel primo semestre del 2016, una cifra in aumento del 13% rispetto allo stesso periodo dell’anno passato, che porta a 5.938 euro il livello di debito a carico di ogni slovacco. Una analisi svolta da Postova Banka su statistiche della Banca Centrale (NBS) e riportata da Tasr indica che i cittadini hanno preso con maggior frequenza un prestito per la casa, un settore che, con 20,44 miliardi, conta per oltre tre quarti del volume complessivo dei prestiti finanziari nei primi sei mesi di quest’anno. I prestiti al consumo hanno rappresentato il 16% del totale, per un valore di 4,18 miliardi.

Nel periodo gennaio-giugno 2016 le banche hanno registrato anche un aumento dei depositi del 9%, per un valore di 30,37 miliardi. Circa 12 miliardi sono depositi a termine, e altri 12,5 (il 41%) sono depositati sui conti correnti.

Postova Banka mette in guardia sul veloce aumento dell’indebitamento degli slovacchi, che tuttavia è ancora nei limiti (87%) delle somme depositate globali.

(Red)

_
Foto Images of Money cc-by

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.