Vollebaek sarà in Slovacchia la prossima settimana per la legge sulla lingua

Il Ministro della Cultura e Turismo Daniel Krajcer (Libertà e Solidarietà / SaS) ha annunciato in conferenza stampa Venerdì che incontrerà l‘Alto Commissario OSCE per le Minoranze Nazionali Knut Vollebaek la settimana prossima.
Krajcer intende spiegare al Commissario le ragioni per cui il Governo ha deciso di cambiare la legge della lingua di Stato prima della decisione della Venice Commission, che affronterà il problema a metà Ottobre. «Non siamo vincolati dalla posizione della Venice Commission. In realtà è solo un‘opinione, che noi noturalmente provvederemo a leggere attentamente», ha detto Krajcer.
Il Governo Venerdì ha approvato in una sessione straordinaria le modifiche alla legge sulla lingua dello Stato, approfittando dell’ultimo giorno utile per le proposte legislative da presentare alle sessioni parlamentari di Ottobre.
Vollebaek, che visiterà Bratislava per la seconda volta a causa della legge sulla lingua, ha in programma di incontrare anche il Ministro degli Esteri Mikulas Dzurinda, e rappresentanti del partito extraparlamentare etnico-ungherese SMK ,oltre al partito slovacco-ungherese di Coalizione Most-Hid.
I rappresentanti della Commissione di Venezia hanno visitato la Slovacchia a Gennaio. A Bratislava e Dunajska Streda (regione di Trnava) hanno incontrato i rappresentanti delle amministrazioni comunali, le minoranze etniche e attivisti civili.

(Fonte TASR)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*