RS – Il mondo adesso

news-mondoadesso

 Attacco all’American university di Kabul, almeno dodici morti. Il 24 maggio due attentatori hanno fatto esplodere un’autobomba davanti all’ingresso dell’ateneo e hanno attaccato gli studenti con granate e armi da fuoco. I due aggressori sono stati uccisi dalla polizia dopo un assedio durato nove ore. Tra le vittime, anche sette studenti, oltre a poliziotti e guardie armate. Altre 44 persone sono rimaste ferite. Nessun gruppo ha ancora rivendicato l’attacco, ma si sospetta il coinvolgimento dei taliban.


All’Avana il governo colombiano e i ribelli della Farc firmano uno storico accordo di pace. L’intesa mette fine a un conflitto durato 52 anni, che ha causato più di 260mila morti. Sancisce la rinuncia alla lotta armata da parte delle Forze armate rivoluzionarie della Colombia e il disarmo di settemila guerriglieri ancora in clandestinità. Inoltre prevede che sia fatta giustizia per le vittime del conflitto. Il testo sarà sottoposto a referendum il 2 ottobre.


Un rapporto delle Nazioni Unite accusa Damasco e il gruppo Stato islamico di aver usato armi chimiche. Secondo l’inchiesta, condotta in collaborazione con l’Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche, il governo di Bashar al Assad avrebbe usato il cloro in due attacchi: a Talmenes il 21 aprile 2014 e a Sarmin il 16 marzo 2015. Il gruppo Stato islamico ha usato il gas mostarda a Marea il 21 agosto 2015. Su altri sei attacchi gli inquirenti non hanno trovato prove sufficienti per stabilire delle responsabilità. Si apre la via a nuove sanzioni contro il governo siriano, che aveva già dovuto smantellare il suo arsenale chimico dopo gli attacchi nella Ghuta, intorno a Damasco, nell’agosto del 2013.


È stato scoperto un pianeta che orbita intorno a Proxima Centauri, la stella più vicina al Sole. Il satellite, chiamato Proxima b, appare simile alla Terra, in quanto dovrebbe essere roccioso e con una massa 1,3 volte quella terrestre. La sua temperatura potrebbe permettere la presenza dell’acqua liquida in superficie e forse anche la vita. Proxima b è lontano 4,2 anni luce e con la tecnologia attuale una sonda impiegherebbe circa 70mila anni a raggiungerlo.


È morto lo scrittore francese Michel Butor. Aveva 89 anni. È stato un esponente della corrente del nouveau roman degli anni cinquanta. Tra i suoi libri più noti, L’impiego del tempo e La modificazione.


I titoli dei quotidiani italiani di oggi

  • Corriere della Sera: “Morti e paesi cancellati”
  • La Repubblica: “Come una guerra”
  • La Stampa: “L’Italia ferita”
  • Il Messaggero: “Straziato il cuore d’Italia”
  • Il Sole 24 Ore: “Terremoto devasta il cuore dell’Italia: almeno 159 morti”
  • Il Fatto Quotidiano: “Un altro terremoto. E i soliti coccodrilli”
  • Libero: “Sempre impreparati”
  • Il Giornale: “Forza italiani forza Renzi”
  • Il manifesto: “Il nostro paese”
  • l’Unità: “Terraemotus. Ore 3.36, colpiti al cuore”

 

 


Dal sito Internazionale.it

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google