Produzione industriale in Slovacchia in crescita del 2,2% in giugno

kia-motors_(foto_kia.sk)

La produzione dell’industria della Slovacchia è aumentata del 2,2% su base annua nel mese di giugno 2016, secondo gli ultimi aggiornamenti forniti oggi dall’Ufficio di Statistica slovacco, sotto l’influenza della crescita del 2,5% nel settore manifatturiero, mentre le industrie estrattive hanno visto un calo di produzione del 4,1%. Nell’industria manifatturiera, a sua volta, si sono registrati aumenti del 9,1% nella fabbricazione di veicoli di trasporto, del 13,5% nella produzione di metalli e strutture metalliche (esclusi macchinari e attrezzature), dell’11,2% nella produzione di elettrodomestici e del 6,6% nella produzione di prodotti chimici.

A livello mensile, la produzione industriale a dati destagionalizzati è scesa in giugno dello 0,1% rispetto al mese di maggio.

Mentre nei primi sei mesi del 2016 il valore è aumentato del 3,7% annuo (+4,4% il manifatturiero).

Con un annuncio a parte l’Ufficio di Statistica informa che invece le produzione nel settore costruzioni ha subito in giugno un calo del 8,5% su base annua. Sono quattro mesi di fila che sil settore mostra un segno negativo. Un calo maggiore ha riguardato la produzione domestica (-9,8%) rispetto a quella estera, che sebbe sia diminuita solo dell’1,4% conta in realtà solo per il 5,5% del totale. Su base settoriale, sono le costruzioni di nuove strutture ad aver subito la maggior flessione: -14,1%.

Su base mensile invece si è registrato un aumento della produzione edile del 1,7% rispetto a maggio, a valori ripuliti dagli effetti stagionali.

(Red)

_
Foto kia.sk

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.