L’attivo del commercio estero della Slovacchia continua a crescere

export-import-logis_(wiki-Publicdomain)

Nel mese di giugno l’attivo del commercio estero slovacco ha raggiunto i 515 milioni di euro, il valore più alto dal settembre 2014. Secondo i dati preliminari pubblicati dall’Ufficio di Statistica slovacco il surplus degli ultimi dodici mesi ha raggiunto il 4,3% del PIL nazionale. Le esportazioni slovacche sono dunque ancora in crescita, in particolare per quanto riguarda l’industria automobilistica.

Intanto, l’avanzo attivo del commercio con l’export nei primi cinque mesi di quest’anno è arrivato a 1,793 miliardi di euro. L’eccedenza maggiore tra gennaio e maggio è stata registrata con la Germania, per 2,081 miliardi di euro. Seguono a distanza il Regno Unito (1,3 miliardi), la Francia (966 milioni), la Polonia e l’Austria (850 e 773 milioni rispettivamente). Nei confronti dell’Italia, nei primi cinque mesi del 2016 la Slovacchia ha un attivo di 525,2 milioni di euro. Tra i paesi da cui importa di più invece, e contro i quali è in deficit, ci sono la Cina (1,7 miliardi), la Corea del Sud (1,5 miliardi), la Russa (522 milioni).

L’Ufficio Statistica slovacco si aspetta un aumento della slovacca surplus del commercio estero nei prossimi mesi anche.

In questi cinque mesi l’economia slovacca ha esportato merci per 28,5 miliardi di euro, il 3,9% in più dello scorso anno, in particolare verso i paesi dell’UE (l’85,5%). Le merci importate, per un valore di 26,7 miliardi, sono anch’esse in crescita, dl 4% annuo. L’import da paesi UE vale il 68,1% del totale, ed ha registrato una crescita del 7,7%.

(La Redazione)

_
Foto CC0/Public domain

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google