Più di 50 eventi hanno avuto luogo nel primo mese di Presidenza slovacca UE

presidenzaslov_minis_(eu2016.sk)

Nel primo mese di Presidenza del Consiglio dell’Unione europea, la Slovacchia ha organizzato più di 50 eventi politici e riunioni di specialisti di tutta Europa, circa due terzi dei quali organizzati a Bratislava. Nei trentuno giorni di luglio la capitale slovacca è stata visitata da «quasi 1.600 delegati provenienti da 45 paesi e circa 300 giornalisti da più di 20 paesi», dice il comitato responsabile della Presidenza come pubblicato dal sito ufficiale eu2016.sk.

Tra i principali risultati sono stati segnalati un accordo degli Stati membri sul bilancio dell’Unione europea del prossimo anno, e l’apertura di due capitoli nei negoziati di adesione con la Serbia. I ventotto paesi membri dell’UE hanno concordato una proposta di compromesso sul bilancio 2017 dell’UE a tempo di record, appena 18 giorni dopo che la Commissione ha presentato la sua proposta. La Presidenza slovacca dovrebbe iniziare a negoziare il progetto di bilancio con il Parlamento europeo in autunno.

Un altro successo raggiunto in questo mese, continua il sito, è la Dichiarazione di Bratislava sui Giovani Ricercatori presentata a seguito di una riunione informale dei ministri incaricati della competitività il 19 luglio. La dichiarazione, che è una sintesi di ambizioni, problemi e soluzioni nel campo della ricerca a tutti i livelli – dalle scuole secondarie ai titoli post-laurea – sarà discussa al Consiglio dell’Unione europea a Bruxelles nel mese di novembre.

(Red)

_
Foto eu2016.sk

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google