Un italiano su 5 vuole scappare all’estero

viagg_(tookapic-CC0@pix933487)

Il 20% degli italiani è pronto a stabilirsi definitivamente all’estero. Questo è quanto rivela un sondaggio condotto dal Monitor Allianz Global Assistance ed effettuato in collaborazione con l’istituto di ricerca Nextplora su di un campione rappresentativo della popolazione italiana per quote d’età (over 24- fino a 60 anni), sesso ed area geografica: un desiderio diffuso in tutta Italia, con percentuali diverse da Nord a Sud. In particolare: Palermo, Roma, Milano, Napoli, Bologna, Padova, Firenze, Bari.

Ma quali sono i motivi alla base di questa scelta? Il 33% dichiara di voler fuggire dal proprio lavoro, mentre per un buon 44% basterebbe dare una scossa alla propria vita e staccare dalla quotidianità. Oltre che per studio, lavoro e il desiderio generico di lasciare l’Italia, gli italiani vorrebbero stabilirsi in un altro Paese anche per divertirsi e conoscere persone nuove (43%) o per starsene in totale relax (31%).

Ma il desiderio di andarsene dall’Italia non è legato solo alla volontà di migliorare le proprie prospettive lavorative o di studio: la ricerca evidenzia infatti l’intenzione di un 49% degli italiani dipartire per un lungo viaggio, di almeno tre mesi: il 67% preferirebbe farlo con il proprio partner, il 9% in compagnia di amici, mentre il 15% vorrebbe andarsene in solitaria.

Tra le mete preferite: altri Paesi europei (42%), il Nord America (19%), l’Oceania (17%), il Sud America (13%) e il Centro America (10%).

(Sara Moraca, via Wired.it, cc-by-nc-nd)

_
Foto tookapic CC0

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.